Cibo e Vino: Spumante Rosè e Melone Mantovano IGP

28 Mag 2020 Spumante 9 Demi Rose e Melone Mantovano IGP

SPUMANTE ROSE “9 DEMI” E MELONE MANTOVANO IGP

COME COMBATTERE IL CALDO .

Oggi parliamo di Un ‘altra  IGP del nostro splendido territorio: IL MELONE MANTOVANO IGP
Da sempre il melone è presente nel mantovano come frutto principe.

Accanto ad altri prodotti tipici, da sempre il melone caratterizza le estati di questa terra con il suo sapore e da qui contribuisce a diffondere “il gusto di Mantova” in tutta Italia: un gusto che è il frutto di uno straordinario incontro tra storia e geografia.

Quanta sapienza e cura occorrono per ottenere un frutto così perfetto come il Melone Mantovano, che, sino alla costituzione del Consorzio che raggruppa ad oggi tutte le aree di produzione vocate, nel corso dei secoli si distingueva in base alla zona.

Il melone è sempre stato diffuso nei territori di Viadana (zona sud-ovest della Provincia) al punto da dare il nome “Viadanese” a una varietà assai apprezzata, di colore giallo, con striature verdi e forma tondo-ovale.

La goduria è abbinare la dolcezza del Melone con la Dolcezza di una fetta di crudo di Parma.

Questo piatto cosi fresco, semplice e profumato consigliamo di abbinarlo a un vino con le stesse  caratteristiche: SPUMANTE ROSE “9 DEMI” EXTRA DRY

Ottenuto da Uve di Chardonnay, Pinot Nero e Riesling, nel bicchiere si presenta con una spuma vivace e cremosa con tonalità rosa salmone, al naso si notano intensi sentori floreali con spiccate note di lampone si intrecciano con sentori di melograno. L’attacco in bocca appare subito effervescente per poi trasformarsi in un piacevole gusto fruttato.

PROVATELO!